11 aprile 2018

INCREDIBILE BASTIANELLI, SUA ANCHE LA FRECCIA DEL BRABANTE

galleria
fotografica

Leggi
l'articolo

Marta non si ferma più, e coglie oggi la quinta vittoria della stagione personale (l’ottava per il Team Alè - Cipollini), andando a vincere la prima edizione della Freccia del Brabante (Gooik - Gooik, 138 km), battendo la canadese Leah Kirchmann e la Campionessa Europea in carica Marianne Vos. Ancora una prestazione straordinaria, che fa proseguire il cammino trionfale per il Team Alè Cipollini in questi primi tre mesi e mezzo di 2018 a dir poco trionfali: otto vittorie totali, con quella arrivata oggi (cinque per Marta Bastianelli, due per Chloe Hosking e una di Janneke Ensing), di cui la metà ottenute in Belgio, una Nazione diventata portafortuna ai colori #YellowFluoOrange. Marta Bastianelli, partita con il dorsale 1, si è comportata da vera padrona della corsa, insieme alle compagne di squadra: tracciato difficile, ricco di strappi e di settori di pavè: la Freccia del Brabante è la gara che fa da “ponte” di collegamento tra le corse su questo tipo di terreno e le “Cote” del Trittico delle Ardenne, che partirà domenica all’Amstel Gold Race passando per la Freccia Vallone di mercoledì e la Liegi - Bastogne - Liegi della domenica successiva. E’ stato importantissimo il lavoro della squadra, presente in una importante fuga grazie a Janneke Ensing, e il resto delle compagne a proteggere la propria capitana in gruppo, lanciata poi ancora una volta alla perfezione. “Ormai non ho più parole” - ha dichiarato con grande felicità il Team Manager Fortunato Lacquaniti - “L’orgoglio di avere una squadra così forte è immenso, così come la soddisfazione di essere in uno dei top team mondiali.” PODIO FRECCIA DEL BRABANTE: 1. Marta BASTIANELLI 2. Leah Kirchmann 3. Marianne Vos

  • 13 aprile 2018

    AMSTEL, VIA AL TRITTICO DELLE ARDENNE

    Leggi

Alé women team Shop