04 luglio 2018

GRANDI AMBIZIONI #YELLOWFLUOORANGE AL GIRO ROSA

galleria
fotografica

Leggi
l'articolo

Siamo pronti: il Team Alè - Cipollini è in partenza per Verbania, dove venerdì pomeriggio scatterà la 29° edizione del Giro d’Italia Internazionale Women Elite, la più importante e prestigiosa corsa a tappe femminile. Fortunato Lacquaniti e Gulnara Fatkullina, nel loro rispettivo ruolo di Team Manager e Direttore Sportivo, hanno selezionato le seguenti sette ragazze che comporranno la line-up: Chloe Hosking (Australia), Marta Bastianelli (Italia), Janneke Ensing (Paesi Bassi), Roxane Knetemann (Paesi Bassi), Ane Santesteban Gonzalez (Spagna), Anisha Vekemans (Belgio) e Soraya Paladin (Italia).

Sarà un Giro Rosa a due facce quello che attende le concorrenti al via, con la prima parte più adatta alle ruote veloci e la seconda esclusivamente per scalatrici, per i tre arrivi in salita a Gerola Alta, Campo Moro (in cronoscalata individuale) e soprattutto sul Monte Zoncolan dal terribile versante di Ovaro, che presenta pendenze fino al 22%. Il via avverrà con una cronometro a squadre a Verbania, seguita dalle tappe di Ovada, Corbetta, Piacenza e Omegna. Qui ci saranno le prime asperità importanti alla vigilia delle grandi montagne in Valtellina. Dopo la cronoscalata di Lanzada (15 km e ben mille metri di dislivello) si andrà a Breganze (Vicenza) per una giornata interlocutoria in vista del gran finale friulano dello Zoncolan e a Cividale, dove si chiude l’edizione 2018.

Le dichiarazioni di Fortunato Lacquaniti: “L’obiettivo della squadra è sicuramente cercare la vittoria di tappa ma teniamo d’occhio anche la classifica generale. Chloe è andata vicinissima a vincere una tappa in più occasioni l’anno scorso e vorrà assolutamente rifarsi. Marta ha regalato all’Italia e alla squadra un vero trionfo a Polla e quest’anno è partita fortissimo con tutta la squadra. Abbiamo grosse soluzioni anche per le grandi montagne: è un gruppo incredibile che è sempre stato unitissimo nell’essere squadra, ed è la nostra forza. Durante il Giro sarà importantissimo tenere d’occhio i vari ranking UCI per rimanere il più a lungo possibile in zona podio e sperare di salirci.”

Il Presidente Alessia Piccolo continua: “Il Giro Rosa è uno dei più grandi obiettivi, la corsa più importante al mondo nel calendario internazionale. Alè insieme ai nostri sponsor e allo staff sarà al fianco della squadra per tutta la durata della gara e faremo il tifo per le ragazze. Buon Giro Rosa!”

LINE-UP GIRO ROSA 2018 UCI WWT (6-15 LUGLIO):

Chloe HOSKING (Australia)
Marta BASTIANELLI (Italia)
Janneke ENSING (Paesi Bassi)
Roxane KNETEMANN (Paesi Bassi)
Ane SANTESTEBAN GONZALEZ (Spagna)
Anisha VEKEMANS (Belgio)
Soraya PALADIN (Italia)

Team Manager: Fortunato LACQUANITI (Italia)
Direttore Sportivo: Gulnara FATKULLINA (Russia)

  • 07 luglio 2018

    MARTA BASTIANELLI SFIORA IL PODIO AD OVADA

    Leggi