21 aprile 2018

DOMANI A LIEGI SI CHIUDE LA SETTIMANA DELLE ARDENNE

galleria
fotografica

Leggi
l'articolo

Con la “Doyenne” (così viene nominata la Liegi - Bastogne - Liegi, la più antica delle Classiche Monumento) in programma domani, termina l’attesissima settimana delle grandi Classiche caratterizzate dalle “Cote”. La prova femminile è anch’essa valida per il Women’s World Tour e si disputa sulla distanza di 136 km tra le città di Bastogne e Ans, con alcuni celeberrimi strappi da affrontare, come la Cote de la Vequee, la mitica Redoute, la Cote de la Roche-aux-Faucons, il Saint-Nicolas e l’ascesa che porta all’arrivo.

Il Team Alè - Cipollini, diretto per l’occasione da Gulnara Fatkullina, sarà al via con le olandesi Janneke Ensing, Roxane Knetemann e Karlijn Swinkels, la belga Anisha Vekemans, la spagnola Ane Santesteban Gonzalez e la giapponese Mayuko Hagiwara.

“Nelle prime due gare sulle Ardenne il team si è comportato in maniera egregia, con professionalità e attenzione. Alla Liegi - Bastogne - Liegi dovremo fare altrettanto” - ha dichiarato il DS della squadra #YellowFluoOrange.

LINE-UP LIEGI - BASTOGNE - LIEGI UCI WWT:

Janneke ENSING (Paesi Bassi)
Roxane KNETEMANN (Paesi Bassi)
Karlijn SWINKELS (Paesi Bassi)
Anisha VEKEMANS (Belgio)
Ane SANTESTEBAN GONZALEZ (Spagna)
Mayuko HAGIWARA (Giappone)

DS: Gulnara FATKULLINA (Russia)

  • 24 aprile 2018

    DOPPIO IMPEGNO TRA ITALIA E CINA PER IL TEAM ALE’ - CIPOLLINI

    Leggi