25 maggio 2018

CLASSIQUE DE MORBIHAN, SESTA JANNEKE ENSING

galleria
fotografica

Leggi
l'articolo

La passista-scalatrice olandese ha chiuso la prova in linea francese con una importante top 10, a circa un minuto di ritardo dalla vincitrice Ashleigh Moolman-Pasio. La prova è stata contraddistinta dal maltempo e dalle strade al limite della praticabilità, per gran parte ricoperte dal fango che ha reso tutto quanto più complicato nei tratti sterrati su cui passava la gara lunga 116 km. La Classique de Morbihan è una delle prove più importanti del ciclismo femminile in Bretagna, regione storica situata nel Nord-Ovest della Francia. Nonostante la sua storia recentissima (quella di quest’anno è la quarta edizione), annovera la partecipazione di squadre di primissimo livello e un finale impegnativo sulla Cote de Cadoudal, 1.4 km al 6.5% medio e punte al 10%, salita risultata decisiva. “Nonostante le condizioni estreme del tempo e delle strade abbiamo corso ancora molto bene. Complimenti a Janneke e alla squadra per il risultato, domani ci sarà un’altra gara impegnativa da affrontare.” - ha dichiarato il Team Manager Fortunato Lacquaniti. Sabato è infatti in programma il Grand Prix de Plumelec - Morbihan, il cui finale sarà ancora sulla Cote de Cadoudal, da affrontare per ben 10 volte nella cittadina di Plumelec. ORDINE DI ARRIVO CLASSIQUE DE MORBIHAN: 1. Ashleigh Moolman-Pasio 2. Rasa Leleivyte 3. Alicia Gonzales 6. Janneke ENSING 31. Marta BASTIANELLI 47. Anna TREVISI 90. Mayuko HAGIWARA Photo (c) Anton Vos (immagine d’archivio)

  • 26 maggio 2018

    ANE SANTESTEBAN TERZA A PLUMELEC

    Leggi