22 marzo 2018

CHLOE HOSKING SECONDA A DE PANNE

galleria
fotografica

Leggi
l'articolo

La fuoriclasse australiana ha sfiorato la vittoria nella prima edizione della Driedaagse Brugge - De Panne, valida come gara UCI Women’s World Tour, terminando alle spalle della campionessa nazionale belga Jolien D’hoore.

Le condizioni meteo avverse hanno caratterizzato la prova odierna di 151.7 km da Bruges a La Panne, con forte vento e pioggia. Romy Kasper entra nella fuga di giornata e porta a casa la classifica degli sprint intermedi, mentre in corsa succede di tutto proprio a causa delle raffiche di vento che provocano diverse cadute. Nei due giri finali di 15 km il distacco tra la fuga e il gruppo comandato dalle ragazze #YellowFluoOrange al gran completo scende sotto il minuto e l’attacco della tedesca Mieke Kroger rischia di far saltare i piani. Prima Knetemann ed Ensing, poi Paladin e Bastianelli in fila nelle prime posizioni vanno a riprendere le attaccanti, Kroger resiste fino agli 800 metri dall’arrivo ma deve poi alzare bandiera bianca. Marta Bastianelli sale in cattedra tirando una potente volata a Chloe Hosking che arriva in seconda posizione: il risultato della sprinter australiana la proietta al terzo posto individuale nella classifica World Tour dopo quattro prove, con 250 punti, alle spalle di Katarzyna Niewiadoma e Chantal Blaak. Nel ranking World Tour a squadre il Team Alè - Cipollini è quarto con 519 punti, mentre mantiene la sesta posizione in quello generale, a quota 2059 punti.

Le dichiarazioni di Fortunato Lacquaniti: “C’è davvero mancato poco ma la squadra è sempre stata lì davanti compiendo il lavoro richiesto in maniera esemplare. Abbiamo il primo posto nel World Tour molto vicino e domenica alla Gand - Wevelgem possiamo avvicinarci ancora di più.”

RISULTATI 1° DRIEDAAGSE BRUGES - DE PANNE UCI WWT:

1. Jolien D’Hoore
2. Chloe HOSKING
3. Christine Majerus
49. Marta BASTIANELLI
53. Roxane KNETEMANN
63. Romy KASPER
68. Soraya PALADIN
74. Janneke ENSING

Photo (c) Anton Vos

  • 23 marzo 2018

    GRANDI OBIETTIVI PER LA GENT - WEVELGEM

    Leggi