25 aprile 2017

MARTA BASTIANELLI BISSA UN EMOZIONANTE GRAN PREMIO LIBERAZIONE PINK

galleria
fotografica

Leggi
l'articolo

Commovente vittoria della campionessa laziale sul classico percorso delle Terme di Caracalla a Roma: Marta Bastianelli si è imposta infatti oggi per il secondo anno consecutivo al GP Liberazione Pink e con lei sale sul podio anche la compagna di squadra Soraya Paladin, terza.

Le atlete guidate da Fabiana Luperini hanno compiuto l’attacco decisivo a sette chilometri dal termine portando con se un piccolo gruppetto, ma la forza di Marta e Soraya è stata nettamente superiore a quella delle dirette avversarie.

I colori #YellowFluoOrange hanno dominato la manifestazione romana anche oggi, ma il sapore di questo successo è davvero particolare: il dito indice al cielo alzato da Marta passando la linea di arrivo è una dedica speciale che l’iridata di Stoccarda 2007 ha confermato a fine corsa: “Questo successo è tutto per Michele Scarponi, una persona speciale che è venuta a mancare troppo presto e all’improvviso. Era un amico di famiglia e volevo vincere per lui. La gara? Non venivo da un periodo facile, negli ultimi giorni stavo poco bene ma ci tenevo a fare bella figura qui. Soraya è stata fantastica dall’inizio alla fine nonostante le fatiche in Belgio in questi giorni e la vittoria è in parte anche merito suo, come per le altre mie compagne. Adesso guardiamo avanti puntando a ulteriori traguardi, grazie alla squadra e allo staff.”

Raggiante è Fabiana Luperini: “Le ragazze si sono scatenate nel finale, forse molti ormai aspettavano una volata di gruppo. Grandissimi complimenti a tutte!”.

PODIO GRAN PREMIO LIBERAZIONE PINK 2017:

1. Marta BASTIANELLI
2. Rasa Leleivyte
3. Soraya PALADIN

Photo (c) Flaviano Ossola

  • 28 aprile 2017

    TRASFERTA INGLESE PER IL TEAM #YELLOWFLUORANGE

    Leggi