31 ottobre 2015

ECCO MARTA BASTIANELLI:  NEL 2016 TORNA DA ALESSIA PICCOLO, INSIEME AD ALZINI E TREVISI

galleria
fotografica

Leggi
l'articolo

Mamma Marta Bastianelli torna a difendere i colori del Team Alè Cipollini Galassia. La forte atleta azzurra nel 2016 vestirà nuovamente la maglia #yellowfluorange. Insieme a lei anche la giovane Martina Alzini e Anna Trevisi.

Il Team Alé Cipollini Galassia è lieto di annunciare l’arrivo tra le proprie fila della Campionessa del mondo di Stoccarda 2007, Marta Bastianelli, che divide il suo tempo tra due grandi amori: Clarissa Victoria, sua figlia e il ciclismo.

La ventottenne azzurra è un’atleta completa con una spiccata attitudine per gli sprint e può vantare un palmares prestigioso, impreziosito dalla conquista nel 2007 della maglia iridata alla quale si aggiungono, tra gli altri risultati, due medaglie ai Campionati Europei su Strada (argento a Sofia 2007 e bronzo a Mosca, nel 2005). Nel 2015 ha rivestito la maglia azzurra in occasione dei Campionati del Mondo su Strada, di Richmond. Marta ha vestito i colori del Team di Alessia Piccolo già nel 2013 ed è proprio la numero uno della formazione #yellowfluorange a darle il benvenuto: “Siamo felici di riaccoglierla nella nostra squadra e siamo certi che la ragazza sia in possesso dell’umiltà e dell’atteggiamento adatto per entrare nei meccanismi del team e del gruppo. Sono molto felice di questo ritorno”.

“Sono davvero entusiasta di ritornare a correre per il Team Alé Cipollini Galassia e lavorare con persone che cnosco già, le quali mi danno fiducia e credono in me, lavorerò con un ottimo gruppo di atlete” ha dichiarato Marta Bastianelli.

Il Team #yellowfluorange ha ingaggiato, oltre a Marta, anche Martina Alzini, atleta polivalnete lombarda pronta a fare il salto tra le big e Anna Trevisi. La prima, classe 1997, è una ragazza che ha vestito la maglia azzurra nella categoria junior sia su strada che su pista, capace di sfiorare il titolo iridato ai Campionati del Mondo su pista nell’Omnium, conquistò la medaglia d’argento, É un’atleta completa, il suo obiettivo d’obbligo sarà la maturità scolastica, dopo, seguirà un percorso di crescita ed esperienza. Anna invece, nel 2010 conquistò il titolo europeo su strada, ora è pronta raggiungere altri importanti traguardi. Fortunato Lacquaniti, Direttore Sportivo del Team commenta cosi l’ingaggio del terzetto azzurro: “Con Marta ho lavorato due anni fa, l’ho vouta fortemente. La sua classe è indiscutibile, ha esperienza da vendere e sarà fondamentale per le nostre giovani. É una leader che però sa sacrificarsi in corsa per il raggiungimento di un obiettivo comune. La considero la ciliegina sulla torta che mancava in Alé Cipollini Galassia. Insieme ci prenderemo molte soddisfazioni. Anna sta crescendo di anno in anno, ha un forte spirito di squadra, qui saprà ritagliarsi i suoi spazi. Martina per ora la considero una passista veloce, ma forte anche a crono: una giovane promessa, che ha dimostrarto di avere un carattere forte. Dovrà fare esperienza, ma riuscirà anche a far vedere anche di che pasta è fatta, già nei primi mesi dell’anno”.

Marta la abbiamo fortemente voluta perchè è tornata a grandi livelli e siamo certiche il prossimo anno farà ancor meglio rispetto alla stagione 2015. É veloce, può vincere le gare al nord e può essere un’ottima regista in squadra. Martina, la più giovane del Team ha solo da imparare e condividere lo studio con lo sport. Fisicamente è molto dotata e determinata nel far bene già dal primo anno. Anna, invece, è un’atleta che da junior ha vinto i Campionati Europei Under 23 davanti ad una fuoriclasse come la Prevot, il motore c’è. É ancora molto giovane ma sa mettersi a disposizione della squadra quando serve, ha uno spunto veloce, che potrebbe rivelarsi perfetto in un arrivo ristretto e poi, le piace attaccare”; queste, invece, le parole di Fabiana Luperini.

  • 10 novembre 2015

    13 NOVEMBRE 2015: PRESENTAZIONE UFFICIALE ALÉ CIPOLLINI GALASSIA

    Leggi

Alé women team Shop